Le tettoie in vetro realizzate dalla ditta Turra Armando vanno ben oltre la normale definizione di coperture.

Ogni edificio per stile e forma è perfettamente armonizzabile alle pensiline in vetro della ditta Turra Armando.

Preferire una tettoia in vetro rispetto ad altri modelli significa acquistare un prodotto di qualità superiore con caratteristiche costruttive decisamente migliori e resistenza all’usura indiscutibile. Il vetro permette luce, resistenza agli strisci, nessun fastidio sonoro con pioggia ed alta resistenza alle intemperie; negli anni non ingiallisce, e permette dimensioni a lastra tesa non paragonabili ad altri materiali.

Negli anni sono state installate tettoie in vetro e coperture in molti edifici pubblici e privati, dalle finiture rustiche alle finiture moderne, dagli stili classici agli stili contemporanei ed in ogni caso, grazie al minimo impatto visivo e alla loro eleganza, le pensiline si sono armonizzate perfettamente con l’edificio stesso ed il contesto circostante. Le tettoie in vetro possono essere eseguite su misura definendo sporgenza e larghezza in base alle necessità di copertura e le possibilità di installazione. La soluzione a minor impatto visivo che per eccellenza può adattarsi a tutti gli stili è la tettoia in vetro con tiranti in acciaio inox. Trattasi di una tipologia di tettoia composta da una lastra di vetro dalle dimensioni necessarie eseguita in doppio strato di vetro, denominato vetro stratificato, che può essere scelto tra 6+6, 8+8, 10+10, 12+12, in base alle dimensioni della pensilina ed unite tra loro con pellicola multipla da 0,38 di PVB generalmente trasparente.

L’avanzamento tecnologico e la richiesta sempre crescente di questi prodotti innovativi permette il perfezionamento dei materiali per garantire sicurezza ed affidabilità negli anni. L’azienda Turra Armando già da tempo promuove l’uso di materiali denominati plastici strutturali che consentono una buona resistenza meccanica anche dopo la rottura di entrambe le lastre. Nel caso (raro) dovessero rompersi entrambe le lastre di vetro, la tettoia con un plastico PVB classico cadrebbe di colpo al di sotto, finendo rovinosamente a terra e ferendo chi dovesse trovarsi sotto. Grazie al plastico strutturale le pensiline in vetro progettate dall’azienda possono resistere alla rottura di entrambi i vetri mantenendo comunque la pendenza e afflosciandosi lentamente in modo da poter intervenire. Naturalmente, se richiesto o se necessario per eventuali particolari applicazioni, l’azienda Turra Armando è in grado di fornire plastici che possono continuare a resistere perfettamente al loro scopo anche dopo la rottura integrale. Le tettoie in vetro si compongono poi dei tiranti in acciaio inox eseguiti con staffa in acciaio inox che andrà tassellata a parete mediante tasselli o barre filettate con resina. Nel caso in cui la pensilina in vetro fosse installata su una parte rivestita di cappotto o altri materiali isolanti vengono create delle applicazioni che permettono il montaggio anche in quelle condizioni. Il tirante in acciaio per le tettoie in vetro hanno l’asta in tondo pieno filettata dx e sx che viene realizzata a misura in base alla progettazione della pensilina in vetro calcolando la pendenza e con un registro di regolazione avvitando o svitando l’asta del tirante. Il tiranti si compongono poi di una borchia con supporto snodato per fissare il vetro. Tutti i particolari sono in acciaio inox . La tettoia in vetro può essere poi fissata a parete con un canale in acciaio inox che permette la completa sigillatura tra muro e vetro e compensando eventuali differenze della muratura sul vetro. In alternativa si possono fissare delle staffe snodate con borchie di fissaggio che agganciano il vetro della tettoia a parete anche nella parte sottostante, ma risulta poi difficile rendere sicura la sigillatura diretta tra il muro ed il vetro.

Le tettoie in vetro possono essere eseguite senza tiranti ma con mensole che permettono il fissaggio della pensilina in vetro da sotto: sostanzialmente sono staffe con sagomatura a piacimento in acciaio inox satinato o ferro con i vetri appoggiati e avvitati da sopra.

Per tettoia in vetro si può considerare anche una copertura non a sbalzo ma fissata sopra un ingresso con colonne oppure sopra una carpenteria metallica. L’azienda Turra Armando, grazie alla collaborazione con ingegneri esperti nel settore, è in grado di sviluppare, realizzare e certificare ogni tettoia in vetro o copertura in vetro. L’Azienda Turra Armando realizza tettoie in vetro e le spedisce con corriere in modo da poter auto installare la propria tettoia in vetro.

Coprire ciò che riteniamo prezioso è l’obbiettivo di tutti e per questo l’azienda Turra Armando si propone con una svariata gamma di prodotti adatti alla copertura di ingressi, salotti esterni, verande e passaggi. La trasparenza degli oggetti è oggi elemento comune nella scelta delle proposte e trova spazio l’uso del vetro che grazie alla sua trasparenza e resistenza permette il passaggio di luce e la tenuta all’acqua, sole e tempesta. Si propongono tettoie in vetro con tiranti in acciaio inox oppure tettoie in vetro con staffe a muro, tettoie in ferro con traversi in legno e vetro, pergolati in carpenteria con copertura in pannelli sandwich, pergolati in alluminio con teli speciali adatti alla pioggia, sole e tempesta, pensiline in plexiglass, tettoie in plexiglass, policarbonato etc. L’azienda Turra Armando attenta all’innovazione di questo settore sempre in continua ricerca di tessuti  ed elementi strutturali è un punto di riferimento per la scelta del prodotto giusto all’esigenza richiesta.

Richiesta Informazioni

Richiesta Informazioni

Catalogo Accessori Inox

Catalogo generale

Catalogo Settore Industriale

industria

Catalogo Settore Nautico

Catalogo settore nautico

Catalogo Settore Arredamento

Catalogo arredamento